Abbiamo trovato 0 risultati. View results
Ricerca Avanzata
we found 0 results
Risultati ricerca

Progetto Skyscape: Asiago punta al suo cielo stellato

Pubblicato in Asiago Immobiliare su 11/04/2021
| 0

progetto-skyscape-blog

La montagna è aria pulita, passeggiate nella natura, prodotti tipici…

Ma non solo. Sempre di più, infatti, questo territorio si sta affermando come la location preferita per un tipo di turismo (e di sensibilità) del tutto particolare, il cosiddetto “astroturismo”. In questi ultimi anni, complice anche la maggiore sensibilità ambientale delle persone, alla ricerca di esperienze autentiche anche durante le vacanze, il cielo è diventato una parte importante di vari progetti volti proprio in questa direzione. Sì, perché anche l’inquinamento luminoso, cui sono sottoposte le nostre città, gioca un ruolo chiave. La ricerca di un contatto più stretto con la natura passa quindi anche attraverso la contemplazione di una volta celeste il più possibile scevra di luci artificiali.

In quest’ottica, nel 2019 il Comune di Asiago ha partecipato alla 3ª Call del programma di finanziamento europeo Interreg Italia-Austria con il progetto “Skyscape – Astronomical tourism: the beauty of the sky as a resource for territories”.

Presentando un’idea innovativa e coinvolgendo altre realtà come il Comune di Cornedo all’Isarco (Bolzano), Talmassons (Udine) e l’Agenzia Territoriale Tiroler Umweltanwaltschaft (Austria), Asiago si è aggiudicato il quarto posto nella graduatoria. Questo ha permesso di poter contare sul totale finanziamento del progetto da parte dei fondi FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) e dei fondi nazionali. Asiago vanta inoltre altri due partner importanti, ovvero l’Inaf di Padova e il Dipartimento di Fisica e Astronomia dell’Università di Padova. 

Il progetto, da quasi un milione di euro e dalla durata biennale, prevede una serie di attività di sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

Di concerto con gli enti e gli operatori territoriali, i temi principali saranno il risparmio energetico e la riduzione dell’inquinamento luminoso. Anche la tutela ambientale e l’uso efficiente e sostenibile delle ricchezze naturali e culturali avranno un ruolo chiave nelle attività del progetto. L’Altopiano è sicuramente il luogo adatto allo scopo, con i suoi ampi spazi naturali e il suo cielo pulito. Per facilitare la buona riuscita del progetto, sono previste anche delle piazzole apposite di osservazione. Le persone potranno osservare liberamente la volta celeste in prossimità di rifugi e malghe montane, dotate di telescopi amatoriali.

Questo progetto permetterà ad Asiago e ai suoi partner di presentarsi al mercato turistico mondiale come località ideali per l’osservazione e lo studio del cielo.

L’obiettivo più ambizioso è quello di ottenere il prestigioso riconoscimento di “Dark Sky Park” dell’IDA (International Dark-Sky Association). Asiago potrebbe così entrare in un ristretto cerchio di località di grande pregio, caratterizzate da un ambiente notturno non inquinato di incredibile qualità.

Il progetto ha subìto degli inevitabili rallentamenti dovuti all’epidemia di COVID-19, ma gli organizzatori stanno comunque procedendo. L’Ufficio Turismo del Comune di Asiago si è concentrato, per il momento, sulla comunicazione. Sono state create pagine social dedicate e nei prossimi mesi sono previsti incontri per gli amministratori, i tecnici e la cittadinanza.

Gli incontri avverranno in totale sicurezza, probabilmente durante la stagione estiva, visto il maggiore afflusso di persone sull’Altopiano. Si concentreranno sulla problematica dell’inquinamento luminoso e sulle azioni da effettuare per mitigarne gli effetti. L’idea sarebbe quella di associarli alla cosiddetta “Notte Nera”. Organizzata ad Asiago nella seconda metà di agosto, questa iniziativa prevede lo spegnimento delle luci pubbliche del centro e l’allestimento di spettacoli itineranti per le strade.

Il progetto Skyscape è quindi un importante passo per l’ampliamento dell’offerta turistica di Asiago. Meraviglioso e scintillante sotto il sole del giorno, l’Altopiano potrà essere ammirato dai suoi ospiti anche durante le sue magiche notti stellate.

Confronta Annunci